La scimmia riscoperta

Prova a immaginare: una scimmia che si pensava estinta dopo molti anni ricompare. E ancora meglio… prova immaginarti che tu sei la prima persona a riuscire a filmare questa scimmia! Questo è proprio quello che è successo a Jaap che lavora per il WWF Camerun: Jaap è riuscito nell’impresa di osservare e filmare il colobo rosso di Bouvier. Jaap ci ha raccontato come ci è riuscito e ci accompagna in questa sua avventura nella foresta pluviale.

Il colobo rosso di Bouvier (Piliocolobus bouvieri) è davvero estinto? Nel 2015 qualcuno era riuscito a vederlo nuovamente nel Parco Nazionale Ntokou-Pikounda.

Jaap voleva saperne di più. In realtà era andato nel 2021 nella regione assieme alla sua squadra per installare un impianto idrico a energia solare, ma decisero di rimanere più a lungo per cercare il colobo rosso di Bouvier.

Karte von Afrika mit der Republik Kongo

Il luogo

Il Parco Nazionale Ntokou-Pikounda si trova in Africa, più precisamente nella Repubblica del Congo (sulla cartina, in verde). Il punto rosso in alto indica la posizione della Svizzera.

Nel Parco Nazionale Ntokou-Pikounda vivono elefanti e varie specie di scimmie, tra cui anche gorilla e scimpanzé.

In viaggio nel Parco Nazionale

Sul fiume con la canoa
La colazione è pronta!
Il campo

Il richiamo delle scimmie

Colobo rosso di Bouvier

Jaap e la sua squadra hanno visto cinque scimmie adulte e un piccolo. Jaap ha zoomato, ha messo a fuoco e… le scimmie sono sparite di nuovo.

Ma una scimmia è rimasta, forse per tenere d’occhio le persone. È rimasta abbastanza a lungo da permettere a Jaap di filmarla. Ma visto che la batteria della telecamera si è scaricata, la squadra ha potuto vedere il video solo quando sono rientrati al campo.

Filmato per la prima volta: il colobo rosso di Bouvier

... e poi di nuovo via!