Cosa è il WWF?

Il WWF si impegna da oltre 50 anni a favore della natura. Insieme tuteliamo l’ambiente e forgiamo un futuro degno di essere vissuto per le prossime generazioni.

Com’è nato il WWF?

Il WWF è stato costituito a Zurigo l’11 settembre 1961. Nel frattempo l’organizzazione è presente in oltre 100 Paesi ed è una delle principali organizzazioni ambientaliste. Anche il WWF Svizzera è nato nel 1961. Nel nostro Paese l’organizzazione ha uffici a Zurigo, Losanna e Bellinzona. Nei Cantoni il WWF è rappresentato dalle sezioni, dove molti volontari s’impegnano per raggiungere i suoi obiettivi.

Cosa significa WWF?

WWF è l’acronimo di “World Wide Fund for Nature” che tradotto in italiano significa “fondo mondiale per la natura”.

Fino al 1986 le tre lettere avevano però un altro significato: “World Wildlife Fund”. Non è semplice da tradurre, ma significa più o meno “fondo mondiale per la vita selvatica”. Il WWF ha cambiato il proprio nome per segnalare che non si impegna solo a favore degli animali minacciati, bensì si prende a cuore tutto l’ambiente. Tra i temi importanti rientrano ad esempio anche i corsi d’acqua o il clima.

Perché il simbolo del WWF è un panda?

I padri fondatori del WWF volevano come simbolo un animale carino di una specie minacciata e amata in tutto il mondo.

Uno dei fondatori del WWF aveva visto Chi-Chi, una femmina di panda, allo zoo di Londra e l’aveva ritratta. Da questi disegni l’artista e cofondatore del WWF Sir Peter Scott ha creato il simbolo del WWF. Un simbolo di questo tipo si chiama anche logo.