Consigliare questa pagina
Gipeto barbuto
Gipeto barbuto in volo
1.
Quanto è grande l'apertura alare del gipeto?
Esatto!
Purtroppo è sbagliato. L'apertura alare è di ben 3 metri!
Gipeto barbuto
2.
Perché il gipeto barbuto si chiama così?
Giusto!
Purtroppo è sbagliato. Si chiama così perché ai lati del becco pendono delle piume nere che sembrano una barba.
Tre gipeti barbuti in volo
3.
Che cosa mangia principalmente il gipeto?
Esatto! I gipeti si cibano esclusivamente delle ossa degli animali morti. I gipeti non uccidono gli animali di cui si cibano. Grazie ai loro succhi gastrici particolarmente acidi, sono in grado di digerire le ossa senza alcuni problemi. Sono golosi del midollo osseo, una sostanza grassa che si trova all'interno delle ossa.
Purtroppo è sbagliato. I gipeti si cibano esclusivamente delle ossa degli animali morti. I gipeti non uccidono gli animali di cui si cibano. Grazie ai loro succhi gastrici particolarmente acidi, sono in grado di digerire le ossa senza alcuni problemi. Sono golosi del midollo osseo, una sostanza grassa che si trova all'interno delle ossa.
Due gipeti barbuti nel nido
4.
Quando si schiudono le uova dei gipeti?
Giusto! La femmina depone due uova tra dicembre e febbraio. Le uova saranno covate per 52 - 58 giorni. I piccoli nascono alla fine dell’inverno.
Purtroppo è sbagliato. La femmina depone in inverno due uova che saranno covate per 52 - 58 giorni. I piccoli nascono alla fine dell’inverno.
Gipeto barbuto nel cielo blu
5.
Welches ist der grösste Vogel der Alpen?
Giusto! Il gipeto con i suoi ben tre metri di apertura alare è l'uccello più grande delle Alpi.
Putroppo è sbagliato. Il gipeto con i suoi ben tre metri di apertura alare è l'uccello più grande delle Alpi.
Gipeto barbuto nelle Alpi svizzere
6.
Come mai 100 anni fa nelle Alpi il gipeto si è estinto?
Esatto!
Non è questo il motivo. Fu cacciato fino all'estinzione perché si pensava, erroneamente, che il gipeto uccidesse gli agnelli e rapisse i bambini.