Consigli per la tua bancarella

Sono davvero tanti i bambini che hanno già organizzato una bancarella WWF. Abbiamo raccolto in questa pagina alcuni dei loro suggerimenti e qualche idea, e abbiamo così creato una lista per dare una mano a chi vorrebbe organizzarne una!
Ecco come potrebbe essere la tua bancarella. Lasciati ispirare!

Pronti? Via!

  • Chiedi alla tua famiglia e ai tuoi amici di darti una mano a organizzare la bancarella.
  • Magari conosci qualcuno che può regalarti il necessario per preparare la bancarella. Ad esempio, alcuni tipi di tè da un negozio biologico o verdure fresche del contadino più vicino.
  • Nel kit WWF troverai tanti consigli e il materiale per il bricolage.
  • Prepara un cartellone con la scritta “WWF” o “bancarella WWF”. Così sarai ancora più visibile.
  • Pubblicizza la tua bancarella: prepara dei volantini e distribuiscili. Quante più persone saranno a conoscenza della tua iniziativa, tanto meglio funzionerà la bancarella!

«Vendiamo panini freschi ai vicini di casa»

Ecco cosa vendere

  • Tutto ciò che è stato preparato in casa con amore funziona alla grande! Dolcetti, pasticcini, biscotti, panini, pizzette, muffin o qualsiasi cosa ti riesca bene.
  • Marmellate e gelatine fatte in casa, naturalmente.
  • Bevande, soprattutto quando è molto freddo o molto caldo (ad esempio infusi di sambuco o tisane calde alla menta).
  • Hai un orto? Allora vendi verdura e frutta appena raccolta!

«I sacchetti di lavanda sono sempre ben accetti»

Consigli per le decorazioni

  • Con una bancarella colorata e vistosa attirerai più persone.
  • Se hai cucinato, prepara degli assaggini.
  • Prepara una cassetta delle donazioni.
  • Molti bambini ci hanno raccontato di non aver indicato alcun prezzo fisso per i loro prodotti, lasciando scegliere ai visitatori quanto pagare. È così che hanno guadagnato ancora di più, perché in molti hanno donato volentieri più di quanto ci si sarebbe aspettati.

«Parla con tutti e presentati con un sonoro “ciao!”»

È facile avere successo

  • Sii gentile e amichevole.
  • Spiega cosa stai facendo e perché raccogli dei soldi, ad esempio, «ho organizzato una bancarella WWF per proteggere gli animali in pericolo».
  • Sii paziente.
  • Se te la senti, vai verso le persone, coinvolgile e parla con loro.
  • Se hai una vecchia cassetta da venditore ambulante, puoi indossarla e vendere anche così!

«Ci siamo vestiti da koala e da panda»