Concorso dell’orso bruno

Per i nostri antenati, l'orso bruno era il re degli animali. È il più grande predatore vivente in Europa. In molti paesi l'orso bruno è però già estinto. Anche in Svizzera non ci sono stati più orsi per più di 100 anni. Ma qualche anno fa è stato avvistato per la prima volta di nuovo un orso. Il WWF informa sugli orsi bruni e sul loro stile di vita. Ad esempio con il sentiero tematico “Il sentiero dell'esperienza degli orsi” in Val Monastero nei Grigioni, dove i visitatori possono scoprire di più su questi animali. L'obiettivo è che gli orsi e gli abitanti delle Alpi possano di nuovo vivere pacificamente fianco a fianco.

Metti alla prova le tue conoscenze sull’orso bruno e con un po’ di fortuna potrai vincere:

  • una delle 15 borse a tracolla WWF Panda
  • come premio principale un Playmobil-Set WWF Ricercatori Panda nella foresta di bambù

Il concorso scade il 30 settembre 2019. I vincitori saranno avvisati a ottobre 2019.

Buona fortuna!

Playmobil WWF Ricercatori Panda nella foresta di bambù
Borsa a tracolla WWF Panda
Orso bruno nel bosco.
1. Come si nutre l’orso bruno?
Giusto! In autunno mangia soprattutto bacche, frutti, noci, ghiande e castagne. In primavera il suo nutrimento consiste in radici, piante ed erbe.
A volte gli orsi si cibano anche di carcasse di animali, pesci, insetti e larve. Solo gli orsi scandinavi e nordamericani cacciano regolarmente animali selvatici come cuccioli di alci o renne.
Purtroppo è sbagliato: l'orso bruno è un carnivoro, ma si nutre principalmente di vegetali.
Orso bruno con cucciolo.
2. Con quali animali è imparentato l'orso bruno?
Giusto! L’orso bruno è imparentato con lupi e martore, ma anche con foche e puzzole.
Purtroppo è sbagliato: l’orso bruno è imparentato con lupi e martore, ma anche con foche e puzzole.
Orso bruno in Finlandia.
3. Che cosa fanno gli orsi bruni in inverno?
Giusto!
Purtroppo è sbagliato: passano l'inverno in una grotta e cadono in un sonno profondo, che non è però un vero e proprio letargo.
Termine di partecipazione: 30 settembre 2019

Possono partecipare tutti i ragazzi residenti in Svizzera di età inferiore o pari a 16 anni. Sul concorso non si tiene alcuna corrispondenza. Non è previsto il pagamento in contanti dei premi. È escluso il ricorso alle vie legali. I vincitori verranno avvisati per iscritto.

Il WWF dispone di una propria banca dati e gestisce autonomamente gli indirizzi. Il WWF non cede, affitta né trasmette i tuoi dati personali a terzi. Le informazioni che ci fornisci sono funzionali alle analisi interne e agli obiettivi della nostra associazione.

Per maggiori informazioni visita wwf.ch/dati